La filosofia2019-05-03T17:25:06+02:00
LA FILOSOFIA

ECCO IN COSA CREDIAMO

Autenticità. Condivisione. Gioco.
Queste sono le categorie che guidano la nostra attività, che alimentano la nostra passione.
L’idea di comunità implicita nel nome, quell’assonanza con l’americano “brotherhood”, fratellanza, declinata nel nostro mondo, quello della pallacanestro.
Basket-Hood, la community del basket, non necessariamente quella dei parquet e dei riflettori, ma piuttosto quella del cemento, del playground (“hood”), del linoleum più duro.
Da qui il desiderio di rappresentare la passione più autentica, quella dei giovani cestisti del minibasket che sognano in grande, o quella dei grandi che sognano in piccolo ma che comunque continuano a giocare “for the love of the game”.

Il gioco, il nostro primo amore, quello giocato, guardato, tifato, respirato.
La volontà di mettersi a disposizione dei giocatori, ascoltando, consigliando, pensando alla loro performance.
E quindi condivisione, voglia di raccontare e di farsi raccontare. Creare un ambiente familiare che stimoli le relazioni umane, che le alimenti, partendo da quella sfera a spicchi da cui tutto nasce ed alla quale tutto inevitabilmente ritorna.
Se riusciremo ad intraprendere questa strada, quella della partecipazione, del confronto e della collettività, per noi sarà a prescindere un successo.
La nostra esigenza è essere autentici, il nostro obiettivo è condividere e crescere insieme e la nostra identità si mantiene giocando o aiutando voi a farlo.

“Basketball is sharing.” – Phil Jackson

PERCHÉ VENDIAMO ONLINE

Crescere, cambiare, differenziarsi. Sì, ma con molta calma.
Non si tratta di un’eccessiva spinta conservatrice, anzi nel frenetico mondo di oggi, mantenere ben salda la propria identità è un atto estremamente rivoluzionario.
Vendita online sì, vendita online no. Questo è il nodo della questione.
Se ci conoscete sapete bene come la pensiamo a riguardo. Siamo partiti con l’intento di non volere essere un e-commerce, di volere invece incontrare persone, stringere rapporti, creare una vera community. Questo è stato il nostro primo motore e rappresenta ancora oggi, dopo due anni, la nostra vision futura.
Leggiamo nei vostri occhi il desiderio di essere seguiti, consigliati durante l’acquisto e la gratitudine per aver creato un luogo di incontro dove respirare pallacanestro e non un semplice negozio di scarpe da basket.
In questo periodo abbiamo effettuato spedizioni, per ragioni logistiche o geografiche, ma ogni volta abbiamo cercato di accompagnare la vendita a distanza con consigli, rassicurazioni, relazionandoci con il cliente.
L’idea che si possa accedere al nostro sito, cliccare due o tre volte ed operare un acquisto senza sapere nulla di noi e della nostra identità continua a non entusiasmarci.

Già da qualche mese abbiamo in negozio i prodotti della linea Point3. Un marchio leader nel settore basket negli Usa, per il quale abbiamo al momento l’esclusiva in Europa.
Molti di voi hanno già potuto apprezzare il rivoluzionario pantaloncino con asciugamano incorporato, o lo zaino con spazio apposito per il pallone.
Il desiderio che anche chi non abita nelle vicinanze possa avere accesso a questa linea pazzesca ci ha spinto a fare uno strappo alla regola. Una crescita, che non mina la nostra coerenza, ma semplicemente impedisce a quest’ultima di trasformarsi in ottuso immobilismo.
Non siamo e non saremo un e-commerce semplicemente perché i nostri obiettivi e i nostri sogni vanno in un’altra direzione ma la crescita di Baskethood rientra tra questi e non può prescindere dalla diffusione di un marchio così esclusivo come Point3.
Restiamo fedeli all’incontro, alla chiacchierata e alle relazioni umane che nascono e si sviluppano.
Point3 sarà distribuito tramite e-commerce perché la qualità del prodotto lo richiede, ma continuiamo a sperare che una volta testato, troverete il tempo e il modo per passare qui in negozio a conoscerci di persona.

BLOG