HARDEN STEPBACK!

 

La NBA è piena zeppa di super campioni, di straordinari attaccanti e di atleti abbacinanti. Ogni anno almeno 8-10 giocatori sono protagonisti di stagioni che in altri mondi possibili varrebbero il premio di MVP, ma purtroppo o per fortuna si è spesso legati a risultati di squadra, strisce, particolari serate o record; il primo della lista è quindi uno solo. Ad oggi questo ruolo è toccato solo una volta a James Harden, forse ci sarà spazio per altri riconoscimenti, ma è certo che da ormai diverse stagioni l’élite d’oltreoceano è casa sua.
Il suo modo estremo di stare in campo, di gestire gli attacchi di squadra, prendendosi poi lunghe pause in difesa, ha creato una nutrita schiera di detrattori. Molti contestano i troppi palleggi, i troppi tiri, l’atteggiamento e tanto altro. Tra questo “altro” rientra sicuramente il suo marchio di fabbrica: l’immarcabile step-back. Palleggio in arretramento e salto all’indietro per staccarsi dal difensore e prendere il tiro da distanze spesso siderali. Infrazione di passi? Movimento corretto? Ai posteri l’ardua sentenza. Resta l’ammirazione per un movimento così complicato e allo stesso tempo così decisivo che solo Harden è in grado di effettuare con questa continuità in una lega di fenomeni.
Anche Adidas, il brand del Barba, ha deciso di dedicare un modello speciale al famigerato palleggio di arretramento: la Harden Stepback!
Scarpa dal taglio medio-basso, molto avvolgente e reattiva nella zona dell’avampiede, caratteristica che permette di avere l’elasticità necessaria in ogni movimento sul campo da gioco. La colorway, potete ammirarla voi stessi, è letteralmente esplosiva!
Venite a provarle in negozio, disponibili anche nelle taglie per i più piccoli.