The Mailman doesn’t deliver on Sundays!

La nuova release di oggi merita una storia tutta sua.
La prima signature di Adidas creata per il talento di Donovan Mitchell ha avuto un successo immediato.
Performance, caratteristiche tecniche e perché no, il prezzo, hanno reso la D.O.N ISSUE #1 uno dei modelli preferiti da voi giocatori in questo inizio di stagione!
L’ammortizzazione in bounce garantisce un grande ritorno di energia e l’appoggio davvero largo sul parquet consente di effettuare movimenti rapidi e cambi di direzione con un ottimo livello di stabilità.
La collaborazione con la Marvel è stata strepitosa, Spida non poteva che fare rima con il supereroe che ha appassionato milioni di fans e le prime tre colorazioni sono state clamorose!
Avevamo però lasciato libero uno spicchio del nostro cuore perché sapevamo che a Ottobre sarebbe arrivata lei, la Mailman.
Una colorway pazzesca, in omaggio alla leggendaria jersey dei Jazz di fine anni novanta, quelli di Stockton e Malone per intenderci!
Il Postino, assieme a Tim Duncan probabilmente la migliore Ala forte della storia del gioco, le cui pagine nere in carriera fanno tutte unicamente rima con Jordan e i suoi tremendi Bulls, deve il suo nickname alla costanza di rendimento e capacità realizzativa.
In questa sede, celebrando la grandezza del giocatore, vogliamo però ricordare una serata per lui dannata.
Gara-1 delle Finals del 1997 a Chicago. Domenica sera. Punteggio in parità. Malone in lunetta a pochi secondi dal termine con la possibilità di portare la sua squadra in vantaggio e mettere una seria ipoteca sulla partita e sulla serie. Scottie Pippen si avvicina e gli sussurra all’orecchio una frase diventata leggendaria: “Karl, the mailman doesn’t deliver on Sundays”, il postino non consegna di domenica! 0 su 2 dalla lunetta, canestro di MJ nell’altra metà campo, vittoria Bulls e serie indirizzata. Sappiamo tutti come è poi andata a finire!

Se siete appassionati NBA, tifosi Jazz o semplicemente giocatori curiosi, passate in negozio a provarle.
Dobbiamo sbilanciarci: sono clamorose.
Un avvertimento però, se fate 0 su 2 dalla lunetta, non prendetevela con le scarpe!!!